07:11 25 Maggio 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 13°C
    India's Oil and Natural Gas Corporation is eager to invest $5 billion in Russian projects

    Ucraina: adottata la legge che semplifica la produzione di petrolio e gas

    © Sputnik . Pavel Palamarchuk
    Mondo
    URL abbreviato
    518

    Il presidente dell'Ucraina Poroshenko ha firmato la legge che semplifica la procedura per ottenere i permessi per avviare la perforazione di pozzi di petrolio e gas, e l'assegnazione di terreni per lavori per l'estrazione.

    Si legge sul sito della Verkhovna Rada. Sul sito del parlamento si legge che il documento di questa legge è stato "restituito con la firma del presidente".

    La legge riduce le procedure per la concessione di terreni per lo svolgimento del lavoro di ricerca e di opere di costruzione, di manutenzione, di oggetti di trasporto e di altre procedure di autorizzazione nel settore petrolifero, per ottimizzare i costi delle imprese nel settore durante lo svolgimento di tali attività e aumentare la quantità di petrolio e di gas.

    Naftogaz prevede un aumento della produzione di gas dopo la firma della legge. "L'effetto atteso è di più di un miliardo di metri cubi di gas all'anno", si legge nel messaggio di Naftogaz sulla pagina Facebook. L'Ucraina ha smesso di acquistare gas dalla Russia nel mese di novembre 2015 e nel 2016-2017 non ha usato carburante russo per il riscaldamento, ricomprandolo da paesi dell'Europa.

    Correlati:

    Il freddo primaverile ha lasciato l’Ucraina senza gas
    Caso Skripal, l’Ucraina espelle i diplomatici russi
    Marina ucraina: perché la flotta "si è offerta in sacrificio"
    Tags:
    gas, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik