10:51 23 Maggio 2018
Roma+ 18°C
Mosca+ 19°C
    Progress MS-07

    Spazio, la navicella russa Progress resterà in orbita per test manovrabilità

    © Foto: Roskosmos/Alexander Misurkin
    Mondo
    URL abbreviato
    0 120

    La navicella spaziale da trasporto Progress MS-07 ha lasciato la Stazione Spaziale Internazionale, ma resterà in orbita per quasi un mese per condurre esperimenti scientifici. Lo ha dichiarato a Sputnik il portavoce di Roscosmos.

    "La Progress MS-07 si è sganciata dalla stazione alle 16;50 di Mosca. L'ammaraggio nel Pacifico è previsto per il 26 aprile. La zona di rientro nell'atmosfera è a circa 3.000 chilometri a est della capitale della Nuova Zelanda, Wellington", ha detto il funzionario.

    Dopo l'allontanamento dalla ISS la navicella procederà in regime di volo autonomo per permettere ai progettisti di studiarne la manovrabilità in varie situazioni.

    La navicella Progress MS-07 è stata lanciata da un razzo Soyuz-2.1a il 14 ottobre 2017 dal cosmodromo di Baikonur. La nave si è ancorata alla ISS il 14 ottobre. Essa ha consegnato alla ISS un carico di quasi due tonnellate e mezza.

    In precedenza era previsto che la Progres raggiungesse la stazione in solo 3,5 ore di volo, anziché il tradizionale volo di due giorni. Il piano tuttavia è fallito.

    Correlati:

    Esperto sul futuro della ISS: la cooperazione nello spazio potrebbe essere alla fine
    Spazio, scienziato spagnolo crea metodo per scoprire vita extraterrestre
    Spazio: spedizione 55/56 parte per la Stazione spaziale internazionale
    Tags:
    Test, navicella spaziale, Stazione spaziale internazionale, spazio, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik