08:57 22 Aprile 2018
Roma+ 14°C
Mosca+ 3°C
    Spazio

    Gli scienziati: caduta della stazione spaziale cinese in Daghestan

    CC0 / Pixabay
    Mondo
    URL abbreviato
    103

    La prima stazione spaziale cinese Tiangong-1 entrerà nell'atmosfera e brucerà durante la settimana, il relitto cadrà sulla Terra. Lo riporta l'agenzia spaziale Europea, ESA.

    Ora la stazione si trova ad un'altitudine di circa 200 chilometri, scende quattro chilometri al giorno. Nei prossimi giorni la caduta diventerà più veloce. Si prevede che a distanza di 70 chilometri dalla superficie della Terra l'oggetto cadrà in pezzi. Secondo i calcoli degli scienziati, frammenti potrebbero cadere tra il 43 ° grado nord e 43 ° grado a latitudine sud, tra cui rientrano il Sud e la parte Centrale dell'America, Sud Europa, tutta l'Africa, il Medio Oriente, la maggior parte dell'Est e Sud-Est Asiatico. La zona di probabile caduta potrà essere la parte meridionale del Daghestan.

    La stazione ha completamente smesso di funzionare alla fine di marzo 2016, superando la durata del progetto di due anni e mezzo. In precedenza era previsto che bruciasse nell'atmosfera alla fine del 2017, ma in seguito le previsioni sono cambiate, la stazione cesserà di esistere nella primavera del 2018.

    Tiangong-1 è stata lanciata il 29 settembre 2011 su un razzo vettore CZ-2FT1 Chanchuzhen dalla base di Jiuquan. In questo modo, la Cina è diventata la terza nazione, dopo Russia e USA, a costruire la propria stazione spaziale. Le ragioni erano la dimostrazione del potere cinese nel mondo, la sperimentazione di tecnologie di avvicinamento e di attracco delle navi Shenzhou per stiva e carico, e opzioni di pilotaggio. La stazione in orbita è stata visitata da astronauti cinesi, tra cui due donne.

    Correlati:

    USA, al Congresso si studia la crescente influenza della Cina in Africa
    La Cina è pronta a difendersi dal protezionismo statunitense
    "Indifesi": USA riconoscono superiorità delle armi ipersoniche di Russia e Cina
    Tags:
    stazione spaziale, Ritrovamento relitto, Spazio
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik