09:01 22 Aprile 2018
Roma+ 14°C
Mosca+ 3°C
    Neve gialla nel Caucaso

    I satelliti della NASA scoprono perché a Sochi e in Europa è caduta la neve gialla

    © Foto: Goderdzi Resorts/Facebook
    Mondo
    URL abbreviato
    252

    La neve caduta la scorsa settimana in Europa e nel sud della Russia era di un colore particolare tra il giallo e l'arancione per il contatto con la sabbia del Sahara nell'atmosfera. Emerge dai dati dei satelliti della NASA, riporta LiveScience.

    "Non è sorprendente, questi eventi si sono verificati in passato, anche nel 2007 in Siberia. Questa volta negli strati alti dell'atmosfera sopra l'Europa si era concentrata una grande quantità di sabbia e polvere provenienti dal Sahara e dalle altre regioni del Nord Africa. Quando piove o nevica si deposita al suolo tutto quello che c'è nell'atmosfera, sabbia inclusa" — ha detto Steven Keates, climatologo dall'osservatorio meteorologico britannico.

     

    Tags:
    Neve, clima, NASA, Sahara, Europa, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik