08:56 22 Aprile 2018
Roma+ 14°C
Mosca+ 3°C
    Incendio a KemerovoVladimir Putin a Kemerovo

    Russia, Putin: Negligenza criminale all'origine di rogo a Kemerovo

    © Sputnik . Maksim Kiselev © Sputnik . Alexey Druzhinin
    1 / 2
    Mondo
    URL abbreviato
    5310

    Il presidente russo nella città siberiana dove 64 persone sono morte in un incendio.

    Il presidente russo Vladimir Putin ha detto che negligenza criminale e incuria sono state tra le cause che hanno portato al rogo mortale in un centro commerciale a Kemerovo, in Siberia.

    "Che cosa sta succedendo qui — ha spiegato in una riunione —, non ci sono ostilità e non è un'emissione di metano inaspettata in una miniera. Le persone sono venute a rilassarsi con i bambini. Stiamo parlando di demografia e stiamo perdendo così tante persone. Perché? A causa di negligenza criminale e incuria".

    Il presidente ha anche esteso le condoglianze alle famiglie delle vittime e ha iniziato l'incontro con un momento di silenzio.

    Domenica era scoppiato un grande incendio nel centro commerciale Zimnyaya Vishnya a Kemerovo. Il ministro delle Emergenze russo Vladimir Puchkov ha dichiarato che in totale 64 persone sono rimaste uccise nel tragico incidente.     

    Correlati:

    La tragedia di Kemerovo
    Incendio a Kemerovo: sale il bilancio delle vittime (DIRETTA)
    Incendio a centro commerciale di Kemerovo: 69 dispersi di cui 40 bambini
    Tags:
    Vittime, Incendio, Vladimir Putin, Kemerovo, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik