20:54 16 Ottobre 2018
Modello del monumento agli aviatori sovietici negli USA

Negli USA dicono no in extremis ad un monumento agli aviatori sovietici

© Foto : Administration of Elizabeth City
Mondo
URL abbreviato
10119

Le autorità della città americana di Elizabeth-City hanno rinunciato ad erigere un monumento ai piloti sovietici che sono morti durante la Seconda Guerra Mondiale, riferisce Associated Press.

Si osserva che il monumento di 25 tonnellate avrebbe dovuto essere dedicato ai piloti sovietici addestrati negli Stati Uniti nell'ambito del "Project Zebra" ("Progetto Zebra"), i cui documenti sono stati declassificati nel 2013. In particolare il monumento avrebbe commemorato i militari sovietici che morirono nel 1945 durante il trasferimento in Urss a bordo di un aereo-anfibio.

In base ad accordi precedentemente raggiunti, il monumento sarebbe stato finanziato dalla parte russa, mentre le autorità americani dovevano solo fornire il luogo di ubicazione. Nell'ultima votazione 5 membri del consiglio comunale si sono opposti alla costruzione del monumento, sostenuta solo da 3 consiglieri.

Il peggioramento delle relazioni russo-americane è stato il motivo per cui sono saltati gli accordi precedentemente raggiunti.

Tags:
URSS, Seconda guerra mondiale, Società, Storia, Monumento, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik