04:14 17 Luglio 2018
Milizia DNR

Forze di sicurezza si preparano a sparare nel Donbass, dice la DNR

© REUTERS / Baz Ratner
Mondo
URL abbreviato
3028

Il comando operativo dell'auto-proclamata repubblica popolare di Donetsk teme una provocazione da parte dell'Ucraina, nella regione di Donetsk, compreso il bombardamento del proprio territorio, ha detto ai giornalisti il portavoce del dipartimento.

Ha osservato che la colpa di queste azioni l'esercito ucraino la vuole dare alle milizie, e ha raccomandato agli abitanti delle zone limitrofe di trovarsi in prossimità dei rifugi. L'ufficio di rappresentanza ha anche detto che le forze di sicurezza si preparano a sparare nelle posizioni a sud del Donbass.

"Secondo i dati appena ricevuti dai nostri servizi segreti, le forze di sicurezza ucraine sono nella zona Lebedinskoje, località sotto il controllo delle forze di sicurezza a sud della regione di Donetsk, e preparano l'ennesima provocazione per richiamare una risposta di fuoco. Per questo sarà effettuato il bombardamento delle posizioni dell'esercito della DNR" ha spiegato.

Il comando operativo, inoltre, non ha escluso che le forze di sicurezza fanno un bombardamento disordinato di questo quartiere, così i giornalisti faranno reportage falsi e accuseranno le milizie dell'accaduto.

Correlati:

DNR condanna il flusso unidirezionale di informazioni nel rapporto ONU
Ucraina: miners di criptovalute accusati di finaziare DNR e LNR
DNR: morte di un civile a causa di una sparatoria
Tags:
Provocazione, Provocazioni nel Donbass, DNR, Donbass
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik