10:47 23 Maggio 2018
Roma+ 18°C
Mosca+ 19°C
    La bandiera tedesca

    Le sanzioni contro la Russia "irritano" le aziende tedesche

    CC BY-SA 2.0 / Alberto Garcia / Dem Deutschen Volke
    Mondo
    URL abbreviato
    6280

    Le sanzioni dell'Unione Europea nei confronti della Russia "irritano" il business tedesco. Molti imprenditori tedeschi sperano che dopo la rielezione di Putin le relazioni tra l'UE e Mosca cambino in meglio, scrive il Frankfurter Allgemeine Zeitung.

    Un recente sondaggio del Comitato Orientale dell'economia tedesca tra più di 110 aziende ha mostrato che il 57% delle imprese vorrebbe compiere dei passi per annullare le sanzioni contro Mosca, mentre il 37% ha chiesto un'immediata e incondizionata cancellazione dei vincoli economici. Per il mantenimento delle sanzioni si è espresso solo il 5% dei partecipanti al sondaggio.

    Per l'allentamento delle misure restrittive si è espresso il presidente dell'organizzazione agraria della CDU in Turingia Mike Moring. Secondo lui, la società per il business con la Russia ha perso fino al 30 per cento del fatturato, una "prospettiva inaccettabile". Il giornale osserva che le imprese quasi mai ottengono prestiti dalle banche, se devono avere rapporti d'affari con la Russia.

    Secondo l'analisi, pubblicata nel mese di dicembre dall'istituto di economia mondiale di Kilskij, solo fino alla fine del 2015 il fatturato del commercio tra la Russia e l'Unione Europea è sceso a 114 miliardi di dollari, la Germania è stata influenzata di più: l'economia tedesca ha perso più di 17 miliardi di dollari.

    In precedenza, nel 2014, gli USA e altri paesi occidentali hanno introdotto sanzioni contro la Russia a causa del conflitto ucraino. Queste misure sono state più volte ampliate e rinnovate. La parte russa ha adottato misure di ritorsione, limitando le esportazioni di prodotti provenienti da USA, UE, Australia, Canada e Norvegia. Mosca ha ripetutamente sottolineato che parlare con la Russia la lingua delle sanzioni è controproducente.

    Correlati:

    Russia risponderà duramente a eventuali sanzioni, ha detto Kosachev
    Salvini ha chiesto di cancellare le sanzioni contro la Russia
    Putin ha spiegato qual è il vero motivo delle sanzioni contro la Russia
    Tags:
    Sanzioni, sanzioni, Unione Europea, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik