12:41 19 Ottobre 2018
Il cancelliere tedesco Angela Merkel

La May ha presentato all'UE le prove del caso Skripal, ha dichiarato la Merkel

© AP Photo / Matthias Balk
Mondo
URL abbreviato
Avvelenamento Skripal (121)
27255

La premier britannica Theresa May ha presentato ai leader UE alcune prove della pista russa nel caso dell'avvelenamento di Sergei Skripal e di sua figlia, ha detto in un briefing a Bruxelles la cancelliera Angela Merkel.

"Theresa May ci ha presentato alcune prove", ha detto la Merkel, rispondendo alla domanda di un giornalista su quali prove sulla pista russa avesse condiviso la premier britannica.

A Salisbury il 4 marzo sono stati avvelenati la spia britannica Sergei Skripal e sua figlia Yulia. La controparte britannica afferma che nell'avvelenamento di Skripal con la sostanza A234 sia coinvolto lo stato russo, la Russia smentisce categoricamente. In precedenza il ministro degli Esteri russo Serghej Lavrov ha sottolineato che Mosca è pronta a collaborare con la Gran Bretagna per il "caso Skripal", se Londra si impegna a rispettare tutte le procedure previste dalla Convenzione sulle armi chimiche.

Vladimir Putin ha detto domenica che le accuse alla Russia di coinvolgimento nell'avvelenamento di Skripal sono corbellerie, nessuno si sarebbe mai consentito questo alla vigilia delle elezioni del presidente e del campionato del mondo di calcio. Putin ha sottolineato che la Russia non ha armi chimiche, le ha distrutte sotto il controllo degli osservatori internazionali. Ha anche detto che la Russia è pronta a collaborare nelle indagini del caso Skripal, ma per questo ci deve essere l'impegno della controparte.

Tema:
Avvelenamento Skripal (121)

Correlati:

Quaranta ricoverati, nessun intossicato: cosa ha avvelenato Skripal?
Segretario della NATO esorta la Russia a dare risposte sul caso Skripal
Caso Skripal, Peskov: la Russia continuerà a difendere i suoi interessi
Tags:
avvelenamento, Angela Merkel, Bruxelles
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik