12:52 16 Novembre 2018
Cancer cells

Scienziati russi trovano rimedio per il cancro nella corteccia di betulla

CC0
Mondo
URL abbreviato
1170

Secondo i risultati della ricerca dell’Università Federale dell’Artico nella corteccia dell’albero di betulla si trovano delle sostanze in grado di combattere le malattie oncologiche.

Per ottenere queste sostanze è stato utilizzato un metodo di estrazione con solvente subcritico. Di conseguenza, è stato scoperto che i triterpenoidi pentaciclici trovati nella corteccia hanno proprietà antibatteriche, antivirali, antipiretiche e cicatrizzanti. Inoltre, hanno un effetto positivo sulla funzionalità epatica.

"L'attività antitumorale di queste sostanze in combinazione con la bassa tossicità ne fa un ingrediente promettente per lo sviluppo di farmaci anti-cancro" si legge nell'articolo pubblicato sulla rivista scientifica Russian Chemical Bulletin.

Si nota anche che i triterpenoidi pentaciclici sono contenuti non solo nella corteccia di betulla, ma in questa c'è una concentrazione del 40%.

In precedenza è stato riferito che è stato creato un vaccino ad Harvard in grado di distruggere il cancro. Anche gli scienziati dell'Istituto Nazionale di Biovisualizzazione e Bioingegneria degli Stati Uniti hanno trovato nuovi metodi per combattere il cancro.

 

Correlati:

'L'inferno che si ripete': base USA in Portogallo potrebbe diffondere il cancro
Oncologi russi usano l'oro per combattere il cancro
Scienza, possibile curare il cancro con l’aiuto degli spermatozoi
Dal metallo dell'asteroide-killer potrebbe arrivare la cura contro il cancro
Tags:
Medicina, cancro, ricerca scientifica, Ricerca scientifica, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik