18:48 16 Luglio 2018
Papa Francesco

Papa priva nove monaci ucraini di carica monastica

© AP Photo /
Mondo
URL abbreviato
215

Papa Francesco ha privato nove sacerdoti ucraini della carica monastica per aver condotto esorcismi senza un permesso speciale. Questo è stato riportato sul sito web della Chiesa greco-cattolica ucraina (UGCC).

"Il Santo Padre Francesco ha approvato i decreti dell'Arcivescovo e Metropolita Vasyl (Semenyuk) per la privazione della carica monastica di nove sacerdoti" riporta il testo. Queste persone sono ex membri del monastero di San Teodoro Studita nel villaggio della regione di Ternopil Kolodievka.

I decreti spiegano che coloro che sono stati privati della carica monastica non hanno il diritto di indossare abiti monastici, perdono tutti i diritti e gli obblighi derivanti dai voti monastici. Secondo le norme del diritto canonico, padri Planchak e Kostevsky perdono anche il diritto di svolgere le funzioni: da ora in poi gli è vietato tenere la messa in chiesa o al di fuori di esso e di fare preghiere pubbliche.

Nel 2004, l'Ucraina ha iniziato a parlare della sorella di Maria Baran del monastero di Velikiye Borki, che avrebbe sentito la voce di Dio Padre, Dio Figlio e Spirito Santo. Alcuni "messaggi" sono stati registrati da padre Antony Grigory Planchak. Nel Sinodo, l'UGCC ha dichiarato ufficialmente che il monaco non aveva l'autorità per parlare dell'autenticità di questi "messaggi".

Durante le ispezioni presso i membri del monastero di una commissione appositamente creata sono state riscontrate molteplici violazioni: nelle loro parole alcuni monaci non sono conformi alle normative e diffondono "messaggi" che manipolano il concetto di obbedienza monastica e guida spirituale.

Dopo la riorganizzazione del monastero, alcuni monaci si sono stabiliti illegalmente nel villaggio di Posech, nella regione di Ivano-Frankivsk.

 

Correlati:

Papa Francesco: Dio è una cipolla. Hacker viola il sito del Vaticano
Turchia-Vaticano, Erdogan a Roma per incontrare Papa Francesco
Il Papa: la seduzione del serpente ad Eva è la prima fake news
I polacchi reagiscono male al messaggio natalizio di Papa Francesco
Tags:
Religione, religione, rappresentanti religiosi, Chiesa Cattolica, Papa Francesco, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik