16:52 23 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 22°C
    Il nuovo esercito siriano a Damasco

    Missili su Damasco: 35 vittime

    © REUTERS / Omar Sanadiki
    Mondo
    URL abbreviato
    26076

    Nella serata di martedì 20 marzo i ribelli hanno lanciato dei missili contro Damasco. Il bilancio è di almeno 24 morti e 32 feriti.

    I ribelli antigovernativi, attestati nella zona della Goutha, hanno lanciato dei missili contro il quartiere di Kashkul, alla periferia di Damasco, ma alcuni ordigni hanno raggiunto anche il quartiere di Imara, nel centro della capitale siriana.

    Lo riferisce l'agenzia di stampa nazionale siriana, SANA, citando una fonte della polizia. Secondo l'agenzia, un altro missile è esploso nella zona di Mazze, nel centro di Damasco, ferendo un bambino.

    Il bilancio provvisorio è di 24 morti e 32 feriti, secondo quanto riferito a Sputnik da una fonte della polizia di Damasco.

    "Il numero delle vittime è provvisorio in quanto l'attacco non è finito", ha detto la fonte.    

    AGGIORNAMENTO:

    Secondo il direttore dell'ospedale dove sono state ricoverate i feriti, il numero delle vittime del bombardamento è aumentato a 35 persone.

    Correlati:

    Sulla via di Damasco?
    Siria, la Russia continua a fornire aiuti umanitari nella Ghouta orientale
    Siria, Mosca: Oltre 3500 fuggiti dal Ghouta attraverso Hamoryah
    Siria, Erdogan: Afrin sotto controllo opposizione, terroristi fuggiti
    Tags:
    militanti, bombardamenti, Bombardamento, Damasco, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik