07:04 25 Maggio 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 13°C
    Bandiere dell'Ucraina e della NATO

    Ucraina, ministero Esteri commenta intenzione di Budapest di bloccare vertice con NATO

    © Sputnik . Mikhail Markiv
    Mondo
    URL abbreviato
    2015

    Il vice ministro degli Esteri ucraino Vasily Bodnar attraverso Twitter ha commentato l'intenzione dell’Ungheria di bloccare il vertice Ucraina-NATO.

    "Eludendo le sanzioni UE e NATO il ministero della Difesa ungherese sta cooperando con la Russia in ambito tecnico-militare, ne sono esempio i contratti per la riparazione e l'acquisto di elicotteri militari", ha scritto il viceministro ucraino sottolineando che Budapest sta al gioco della Russia.

    Inoltre Bodnar ha osservato che il requisito avanzato dal ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto per rinviare l'attuazione della legge ucraina in materia di istruzione entro il 2023 è manipolativo, "perché il governo ucraino ha approvato un disegno di legge per estendere il periodo transitorio fino al 2023".

    "È un peccato che il desiderio di guadagnare voti alle elezioni sovrasti la sana logica delle relazioni bilaterali", ha aggiunto Bodnar.

    Correlati:

    Media: la NATO rivede lo status dell'Ucraina
    Poroshenko: fissare nella costituzione l'aspirazione dell'Ucraina verso NATO e UE
    Conferenza Monaco, Poroshenko: l’Ucraina è lo scudo dell’UE e della NATO
    Tags:
    Vertice, commento, NATO, Ungheria, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik