22:21 20 Aprile 2018
Roma+ 19°C
Mosca+ 10°C
    Terminator

    L'esercito russo si equipaggia del Terminator-2, riferisce una fonte

    © Sputnik . Sergey Mamontov
    Mondo
    URL abbreviato
    3130

    L'esercito russo adotterà le più recenti macchine da guerra di supporto ai carri armati Terminator 2, la decisione è presa, ha detto una fonte informata del complesso della difesa industriale nazionale.

    "La decisione principale per l'adozione del Terminator è stata presa. Nel prossimo futuro è prevista la firma dei documenti", ha detto il portavoce.

    Sputnik non possiede ancora commenti ufficiali in materia.

    L'Uralvagonzavod ha creato la prima versione di questo mezzo, il Terminator-1, ha proposto questa macchina di combattimento di supporto di fuoco al reparto militare già nel 2000. Nel 2006 la società ha creato i blindati Terminator 2, il contratto per la fornitura del ministero della Difesa russo è stato firmato solo 11 anni più tardi, nel corso del forum "Esercito-2017". Il primo acquirente delle macchine Terminator nel 2011 è stato il Kazakistan.

    Come affermato in precedenza, il vice ministro della Difesa Yuri Borisov, nel 2017 i Terminator hanno superato con successo l'operazione di combattimento durante l'intervento in Siria.

    Terminator 2 è armato di due mitragliatrici 2А42 da 30 millimetri, due lanciatori supersonici di missili anticarro Ataka T, due lanciagranate automatici AG-17D e una mitragliatrice da 7,62 mm. Il sistema di controllo del fuoco dell'armamento consente di riconoscere anche piccoli obiettivi su grandi distanze, di giorno e di notte, e in condizioni climatiche avverse. La presenza nel mezzo di tre operatori dà la possibilità di rilevare rapidamente e contemporaneamente colpire tre obiettivi diversi a 360 gradi.

    Correlati:

    Tra un anno l’esercito russo sarà equipaggiato con i carri Terminator
    L'esperto: il Terminator riesce a perforare qualsiasi armatura
    Esperto militare: Terminator è un esperimento interessante
    Tags:
    Armi, Esercito, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik