08:27 20 Agosto 2018
Migranti sulle coste del mar Mediterraneo

"Le organizzazioni internazionali non aiutano la Libia con i migranti"

© AP Photo / Lefteris Pitarakis
Mondo
URL abbreviato
425

Le organizzazioni internazionali non aiutano la Libia a risolvere il problema dell'immigrazione clandestina, ha dichiarato a Sputnik il direttore del dipartimento per la lotta all'immigrazione clandestina della Libia orientale Faraj Mumin.

"Non ci è stata fornita alcuna assistenza per l'invio dei migranti dai centri di accoglienza ai loro Paesi d'origine", ha affermato.

Secondo l'interlocutore dell'agenzia, il suo dipartimento non ha legami con le organizzazioni responsabili del lavoro sui migranti, come l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (IOM), le Nazioni Unite od altri enti internazionali.

Correlati:

Appello di deputato russo per non far ripetere in Siria quello successo in Iraq e Libia
Conduttore Fox News d’accordo con Orban: i migranti minacciano l'Europa
L'UE deve fermare il massiccio afflusso di migranti
Ungheria, premier Orban chiama i migranti "invasori musulmani"
La Libia è sull'orlo di una nuova crisi dei migranti
Tags:
Società, Politica Internazionale, profughi, migranti, Immigrazione, ONU, Libia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik