16:04 23 Ottobre 2018
Londra

Daily Telegraph: in caso di blackout in un paio di giorni sarebbe anarchia in Regno Unito

© Sputnik . Kirill Kallinikov
Mondo
URL abbreviato
Avvelenamento Skripal (121)
10130

Nel caso di interruzioni di corrente su larga scala causati da attacchi informatici o disastri naturali, una città moderna sarebbe inabitabile nel giro di pochi giorni, riporta il Daily Telegraph. Secondo gli esperti britannici, il paese finirebbe nell’anarchia non appena le persone finiranno il cibo nei loro frigoriferi.

"Gli esperti di sicurezza avvertono che se il sistema energetico britannico dovesse subire un attacco informatico o dovesse andare fuori uso a causa di una tempesta solare, le città del Regno Unito diventerebbero inabitabili in pochi giorni, nel paese si diffonderebbe ovunque l'anarchia nel momento in cui finirà il cibo" scrive il Daily Telegraph.

La vita moderna è così dipendente dall'energia elettrica che la sua prolungata assenza potrebbe rapidamente  portare ad una mancanza di acqua, carburante, di trasporti, linee di comunicazione e crisi del sistema bancario riportando il paese indietro all'età della pietra, scrive il quotidiano britannico. La discussione è emersa un paio di settimane fa dopo l'annuncio del Ministro della difesa del Regno Unito, che sostiene che la Russia sta spiando le infrastrutture energetiche del Regno Unito col fine di provocare "migliaia e migliaia" di morti tagliando le fonti di energia per il paese.

Gli esperti di energia e di sicurezza sostengono che un attacco informatico potrebbe causare interruzioni di corrente per giorni, settimane o più a lungo su grandi aree all'interno di uno stato o anche di un continente. Secondo il ricercatore del Centre for Existential Risk Studies dell'Università di Cambridge Julius Weitzdorf, questo rischio è "molto reale per il Regno Unito", ma viene ignorato. Nel frattempo, questo scenario potrebbe verificarsi in qualsiasi momento, anche domani, è sicuro lo scienziato.

"Molte persone, incluso il governo, non immaginano assolutamente ciò che per noi significherebbe la mancanza di elettricità, anche solo per sette giorni" avverte Weizdorf. Precedenti studi sui servizi di sicurezza nel Regno Unito hanno dimostrato che un numero sufficiente di quattro persone che saltino i pasti, porterebbe il paese nell'anarchia, a causa dell'inizio dei saccheggi. Le regole pubbliche non verrebbero più rispettate non appena le persone dovessero finire di mangiare tutto ciò che hanno in casa, sottolinea lo scienziato.

Oltre agli attacchi informatici, il rischio di interruzioni elettriche sono minacce provocate da condizioni meteorologiche estreme, da impulsi elettromagnetici da una detonazione testata nucleare nell'atmosfera e da attacchi terroristici a centrali elettriche chiave o a trasformatori.

Gli scienziati considerano uno dei rischi più distruttivi una potente tempesta solare. Nel 1859 si verificò una tempesta solare, nota come "Carrington Event", durante la quale gli operatori dei telegrafi riferirono della fuoriuscita di scintille dai loro apparati. Oggi, una tale tempesta solare può portare alla distruzione dei sistemi elettrici, scrive il giornale.

La vita moderna dipende interamente dall'elettricità. Le persone sono così abituate all'abbondanza di beni e servizi che puoi ottenere con un semplice clic delle dita che non sono pronti per la loro improvvisa scarsità. Senza elettricità, la vita moderna si fermerebbe. Uno dei problemi più seri è che l'approvvigionamento idrico e la rete fognaria dipendono dalle elettropompe. Senza elettricità, la città diventerebbe inabitabile per diversi giorni.

Anche il carburante diventerebbe inaccessibile, perché le sono necessarie delle pompe elettriche per questo, il che significa che i trasporti si fermerebbero presto e così le forniture a negozi, ospedali e istituzioni pubbliche. Inoltre, a causa del non funzionamento delle reti di comunicazione, dei telefoni e di Internet, sarebbe difficile per il governo dire alla gente cosa sta succedendo. Secondo gli esperti, durante un recente test di stabilità di Londra nel caso di gravi interruzioni di corrente, ha mostrato che dei problemi significativi si svilupperebbero molto rapidamente letteralmente in ogni settore, scrive il Daily Telegraph.

Tema:
Avvelenamento Skripal (121)

Correlati:

Estremo oriente e Siberia: incidente rete elettrica, 600.000 persone senza elettricità
Ucraina, Kiev taglia l'elettricità a Donetsk e Lugansk
Il prezzo dell’elettricità in Russia è uno di più bassi in Europa
Tags:
Energia, energia elettrica, Energia, crisi energetica, Cambridge, Regno Unito
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik