09:55 21 Aprile 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 14°C
    La situazione nel Donbass

    Autorità di Donetsk commentano nuova operazione militare a Kiev

    © Foto : Giorgio Bianchi
    Mondo
    URL abbreviato
    670

    La nuova operazione di Kiev nel Donbass non cambia la situazione della sicurezza nella regione, ha detto ai giornalisti l'inviato della Repubblica Popolare autoproclamata di Donetsk ai colloqui di Minsk, Denis Pushilin.

    Venerdì scorso, il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha detto che il regime dell'Operazione antiterrorismo nel Donbass è terminato ed è stato sostituito dall'Operazione delle Forze Unite. In precedenza, il 18 gennaio il parlamento ucraino ha approvato una legge sulla reintegrazione di Donbass, Poroshenko ha incaricato i funzionari di sicurezza a elaborare proposte su come modificare il formato delle operazioni nella regione. In particolare, si è previsto di completare l'operazione "anti-terrorismo" (a Kiev già definita operazione delle forze di sicurezza nel Donbass) e avviare un'operazione militare.

    "Nella nuova operazione non è cambiare nulla radicalmente per quanto riguarda la sicurezza. Deve essere chiaro per quello che è e su quali basi. La nuova operazione delle Forze Unite in base alla legge della cosiddetta reintegrazione del Donbass non ha nulla a che vedere con intenzioni pacifiche" ha detto Pushilin.

    Egli ha aggiunto che la legge sulla reintegrazione legalizza azioni criminali delle forze di sicurezza, in particolare, "il bombardamento di civili, la distruzione delle infrastrutture, la detenzione, la tortura, saccheggi e così via."

    Inoltre, l'inviato ha sottolineato che la ripartizione delle competenze e la creazione di nuove strutture e non porterà al cambiamento. "La redistribuzione dei poteri e la creazione di alcune nuove strutture non introdurrà alcuna modifica della situazione generale, perché semplicemente viene legalizzato con dei poteri tutto ciò che prima accadeva senza alcuna legge" ha detto Pushilin.

    Correlati:

    “L'Ucraina non riceverà mai le scuse degli abitanti della Crimea e del Donbass”
    Filorussi del Donbass denunciano rafforzamento del contingente militare di Kiev
    Ucraina: gruppo di contatto si accorda per una tregua nel Donbass
    Tags:
    Situazione nel Donbass, Donbass, Conflitto nel Donbass, Guerra, DNR, Petro Poroshenko, Donbass
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik