22:59 12 Novembre 2018
Corea e USA

USA e Corea del Sud d’accordo: bisogna continuare pressione su Pyongyang

© AP Photo / Lee Jin-man
Mondo
URL abbreviato
308

Il vice segretario di stato John Sullivan e il Ministro degli esteri della Corea del Sud Kang Kyung-wha, hanno convenuto sulla questione della Corea del Nord sostenendo che continueranno le pressioni su Pyongyang finché questa non farà passi concreti verso la denuclearizzazione, ha dichiarato la portavoce del dipartimento di stato Heather Nauert.

"Il Vice segretario di Stato John Sullivan e il Ministro degli Esteri Kang Kyung-hwa hanno convenuto sul fatto che la pressione internazionale sulla Corea del Nord deve essere mantenuta fino a quando il regime non prenderà passi convincente e concreti verso la denuclearizzazione" si legge nel documento.

Inoltre, le parti hanno convenuto che la riunione del presidente Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un è un'opportunità storica per una soluzione pacifica, e dimostra l'efficacia della politica di massima pressione, ha detto Nauert.

In precedenza, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, in una conversazione con il leader sudcoreano Mun Zhe In, ha confermato la sua intenzione di incontrare Kim Jong-un fino alla fine di maggio.

John Sullivan, agisce ora in qualità di Segretario di stato, dopo che Trump ha licenziato dal suo incarico Rex Tillerson, offrendo la carica all'ex capo della CIA Mike Pompeo. La sua candidatura non è ancora stata approvata dal Congresso.

 

Correlati:

Corea del Sud compra quasi 100 missili a lunga gittata Taurus
Corea del Sud e Russia concordano di continuare la cooperazione per risolvere la crisi
Corea del Sud comunicherà agli USA i messaggi di Kim Jong-un
Tags:
Armi nucleari, Nucleare, nucleare, Situazione della penisola coreana, denuclearizzazione, Kang Kyung-wha, John Sullivan, USA, Corea del Sud, Penisola coreana
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik