00:17 23 Aprile 2018
Roma+ 16°C
Mosca+ 1°C
    Marte

    Esperti rivelano nuovo pericoloso problema per l’esplorazione umana di Marte

    CC0 / Pixabay
    Mondo
    URL abbreviato
    2919

    Gli scienziati americani dell'Università del New Hampshire hanno scoperto che l'impatto delle radiazioni sugli astronauti che effettuano viaggi interplanetari è più grave di quanto si pensasse in precedenza.

    Gli esperti avevano espresso le loro preoccupazioni sulle radiazioni già in precedenza. Adesso nuovi studi confermano che questo è davvero un problema serio. La ragione è una diminuzione dell'attività solare, in conseguenza della quale il vento solare riflette i raggi cosmici in modo meno efficiente.

    Recentemente, i ricercatori hanno analizzato i dati di un dispositivo CRaTER situato sulla stazione automatica Lunar Reconnaissance Orbiter e progettati per valutare gli effetti nocivi dei raggi cosmici e delle radiazioni solari.

    Si è scoperto che le radiazioni, le cui fonti sono oggetti al di fuori del sistema solare, diventano più intense. Ciò è dovuto al fatto che il periodo di bassa attività solare ha una durata anomala.

    Gli scienziati sono giunti alla conclusione che le radiazioni a cui saranno esposti gli astronauti che voleranno su Marte aumenteranno del 30%.

    Correlati:

    Putin annuncia missione russa su Marte nel 2019
    La Tesla Roadster potrebbe infettare Marte con batteri terrestri
    Scienziati prevedono come morirà il primo uomo su Marte
    Tags:
    Astronauta, radiazioni, pericolo, problema, Marte
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik