15:11 26 Aprile 2018
Roma+ 24°C
Mosca+ 11°C
    A picture shows a compressor station of Ukraine's Naftogaz national oil and gas company near the northeastern Ukrainian city of Kharkiv on August 5, 2014.

    Naftogaz dichiara quanto gas c’è in Ucraina

    © AFP 2018 / SERGEY BOBOK
    Mondo
    URL abbreviato
    3014

    L’Ucraina ha abbastanza gas per soddisfare la domanda della popolazione per le gelate attese, avvengono consegne fisse dall’Europa e nei depositi c’è abbastanza carburante, si legge nella dichiarazione della Naftogaz Ucraina su domanda di Sputnik.

    Secondo le previsioni di Gidrometzentr Ucraina, presto nel paese ci dovrebbero essere delle gelate, nel weekend la temperatura dovrebbe raggiungere i —11°C nella notte. Lunedì notte sono previsti —13°C.

    "Per le esigenze odierne, Naftogaz utilizza il gas proveniente dagli impianti di stoccaggio sotterranei di gas, dove si trovano 9 miliardi di metri cubi, che è quasi 1 miliardo di metri cubi in più rispetto allo scorso anno, gas proprio importato dall'Europa. Il gas da queste fonti è abbastanza per coprire i bisogni della popolazione durante la stagione fredda. Dunque Naftogaz è a favore di un uso efficiente delle risorse energetiche ed è grato agli ucraini per aver aderito all'iniziativa "riduci i consumi", ha detto la società giovedì.

    La società ha inoltre confermato di essere pronta a lavorare senza "riduzioni" durante la stagione fredda e che le forniture di gas dall'Europa sono stabili. "Sì, Naftogaz è pronta a lavorare senza "riduzioni" durante il freddo nei prossimi giorni. Delle affidabili compagnie europee forniscono gas all'Ucraina in base a contratti con loro firmati" afferma il rapporto.

    L'Ucraina ha smesso di acquistare gas dalla Federazione Russa nel novembre 2015 e nel 2016-2017 non ha utilizzato il gas russo in preparazione per la stagione di riscaldamento, pompando gas dagli impianti di stoccaggio acquistato dall'Europa.

    Il 1 marzo, Gazprom ha annunciato di aver ricevuto fondi da Naftogaz Ucraina per pagare le forniture di gas a marzo, ma li ha restituiti a causa di un accordo complementare non coordinato al contratto, pertanto le consegne a Naftogaz a partire dal 1 marzo non saranno effettuate. Kiev ha detto che la carenza di gas nel paese è stata causata da forti gelate e dal consumo limitato di "gas" fino al 6 marzo. "Naftogaz" sullo sfondo delle gelate ha aumentato in modo urgente le importazioni di gas dai paesi dell'UE.

    Più tardi, il capo di Gazprom, Alexey Miller, ha dichiarato che Gazprom ha dovuto immediatamente avviare la procedura per la risoluzione dei contratti con Naftogaz per la consegna e il transito di gas nella Corte di Arbitrato di Stoccolma. Ha spiegato questo dicendo che le decisioni di questo tribunale nella disputa delle società hanno creato uno squilibrio dei loro interessi e reso la continuazione dei contratti economicamente impraticabile per Gazprom.

    Correlati:

    Gazprom commenta forniture di gas in Europa dopo rottura con ucraina Naftogaz
    Senatore russo commenta Poroshenko su disputa Gazprom-Naftogaz
    Naftogaz accusa gli ucraini di consumare troppo gas
    Gazprom rescinde contratti con Naftogaz per la fornitura e transito di gas
    Tags:
    Gas, gas, Acquisti gas, forniture di gas, Gazprom, Naftogaz, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik