06:32 19 Agosto 2018
Polizia britannica sulla scena del delitto

Ex Premier Francia critica Theresa May per accuse contro la Russia

© REUTERS / Peter Nicholls
Mondo
URL abbreviato
Avvelenamento Skripal (121)
5271

Il capo del parlamento britannico, Theresa May, ha esagerato accusando la Russia di essere coinvolto nell'avvelenamento dell'ex ufficiale del GRU Sergey Skripal, ha detto l'ex primo ministro francese Jean-Pierre Raffarin sul canale televisivo LCI.

Ha sottolineato che per prima cosa vale la pena aspettare che l'indagine sia completata.

Secondo lui, le parti dovrebbero astenersi dall'escalation della situazione. Raffarin ha spiegato che al Cremlino tali accuse sono viste come "un fattore di violenza e aggressione del mondo occidentale contro la Russia".

L'ex ufficiale GRU (la Direzione principale dell'intelligence dell'URSS) Skripal e sua figlia sono stati ritrovati privi di sensi il 4 marzo a Salisbury. A Londra, dicono che sono stati avvelenati con un agente nervino di origine russa.

Lunedì, Theresa May ha dichiarato che Mosca è coinvolta nell'avvelenamento di Skripal e di sua figlia "con un alto grado di probabilità" per i servizi speciali britannici.

Il Ministero degli esteri russo ha definito la sua dichiarazione uno "spettacolo circense" e l'inizio di un'altra campagna informativa e politica basata sulla provocazione. Il capo del dipartimento diplomatico, Sergey Lavrov, ha dichiarato che le autorità britanniche non hanno fornito alcuna prova o richiesta ufficiale per questo caso.

Tema:
Avvelenamento Skripal (121)

Correlati:

Avvelenamento Skripal
Tags:
omicidio, avvelenamento, avvelenamento, il ministero degli Esteri, Theresa May, Sergej Lavrov, Gran Bretagna, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik