10:43 22 Settembre 2018
Il sistema balistico intercontinentale Sarmat

In preparazione nuovi test del missile intercontinentale Sarmat

© Sputnik . Sergei Kazak
Mondo
URL abbreviato
3341

Al cosmodromo di Plesetsk sono in corso le preparazioni per i test dell'ultimo missile intercontinentale russo, Sarmat. Lo ha dichiarato ai giornalisti il capo dello stato maggiore Valery Gerasimov.

Ha ricordato che Sarmat supera nelle sue caratteristiche tutti i tipi di missili balistici intercontinentali esistenti. "Con un peso di oltre 200 tonnellate ha una fase di spinta maggiore, che aumenta la capacità di superare le difese missilistiche, ed è in grado di trasportare testate di grande massa ed enorme potenza" ha detto. 

Secondo Gerasimov, il primo lancio è avvenuto alla fine dell'anno scorso.

A sua volta, il comandante delle forze missilistiche strategiche, colonnello generale Sergey Karakayev ha sottolineato che durante le prove sono stati condotti più di 50 test che confermeranno la correttezza delle decisioni del missile, dei suoi sistemi e dei motori. Inoltre, sono in corso i test prelancio e del ciclogramma di lancio per confermare la sicurezza della struttura e dei suoi sistemi missilistici, così come delle unità e dei sistemi del lanciatore. Inoltre, i test devono confermare l'affidabilità dei sistemi e degli assemblaggi del complesso di lancio a terra.

Inoltre, egli ha osservato che per i test la JSC Krasmash ha realizzato un modello in scala del complesso missilistico Sarmat, che verrà inviato al sito di lancio.

"Attualmente sono in corso i lavori di installazione e montaggio e le preparazioni per le ispezioni elettriche e di rifornimento del combustibile. Le preparazioni si svolgono secondo il calendario prestabilito" ha aggiunto Karakayev.

Nel suo messaggio all'Assemblea federale, il presidente Vladimir Putin ha annunciato il 1° marzo che il Ministero della difesa, in collaborazione con l'industria bellica ha iniziato una fase attiva di test del nuovo missile balistico intercontinentale pesante Sarmat.

Correlati:

Sarmat, ovvero come leggere in Occidente il riarmo russo
Fisici cinesi conducono primo teletrasporto intercontinentale
Il lancio (di prova) del missile intercontinentale russo Yars
Tags:
Armamenti, Armamenti, Missili balistici intercontinentali, Missile intercontinentale, Armi, Forze armate, Il Ministero della Difesa, Valery Gerasimov, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik