23:01 20 Giugno 2018
Elon Musk

Elon Musk racconta come l'umanità può sopravvivere alla Terza Guerra Mondiale

© REUTERS / Brian Snyder
Mondo
URL abbreviato
13113

E' importante lavorare verso la costruzione di una stazione spaziale su Marte e sulla Luna, in quanto nel caso scoppiasse la Terza Guerra Mondiale potrebbero contribuire alla rinascita della civiltà umana, ha dichiarato il celebre uomo d'affari e patron di SpaceX Elon Musk.

Secondo lui, "c'è una certa probabilità" che entro breve possa sulla Terra "ritornare il Medioevo, soprattutto se ci sarà una Terza Guerra Mondiale."

"Vogliamo essere sicuri che da qualche altra parte ci siano abbastanza modelli della civiltà umana per farla rinascere e possibilmente ridurre la durata del periodo medievale. E' il motivo per cui penso sia importante avere una stazione spaziale autosufficiente. Idealmente su Marte, perché Marte è abbastanza lontano dalla Terra ed è molto più probabilmente che una base su Marte sopravviva in caso di guerra rispetto che sulla Luna," — ha detto Musk al festival SXSW in Texas.

Secondo lui, "le stazioni spaziali possono contribuire a far rinascere la vita sulla Terra," ed è importante costruirle "prima di una possibile Terza Guerra Mondiale."

Nel settembre dello scorso anno Musk ha riferito che la società SpaceX sta sviluppando un nuovo razzo polivalente per missioni su Marte e voli da un punto della Terra ad un altro in meno di un'ora. Secondo l'uomo d'affari, la società concentra tutti i suoi sforzi e conoscenze per creare il nuovo razzo, che ha ricevuto il nome provvisorio BFR. 

Correlati:

Astronomi scettici sul programma di Elon Musk: “Tesla non raggiungerà gli asteroidi”
La Tesla Roadster di Elon Musk viaggia verso la fascia di asteoroidi
Tags:
Terza Guerra Mondiale, Elon Musk
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik