15:08 26 Aprile 2018
Roma+ 24°C
Mosca+ 11°C
    Recep Tayyip Erdogan

    Media: le relazioni USA-Turchia continuano a peggiorare e non per colpa di Erdogan

    © AP Photo / Emrah Gurel
    Mondo
    URL abbreviato
    794

    Il sentimento anti-americano nella società turca si è recentemente aggravato a causa del sostegno americano ai curdi in Siria. Lo ha affermato il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan citato dal quotidiano turco Hürriyet.

    "Chi pagherà i salari alle Forze di autodifesa del popolo? Gli Stati Uniti. Quando ne parlo con gli americani, cominciano a preoccuparsi. Perché? Perché sono inclusi nel vostro budget. Avete fornito loro veicoli corazzati e armi", ha detto il presidente durante il suo discorso all'Accademia politica di Ankara.

    Erdogan ha raccontato che nella sua ultima riunione con il Segretario di Stato americano Rex Tillerson questi si è lamentato del peggioramento del sentimento anti-americano in Turchia.

    "I sentimenti anti-americani stanno davvero peggiorando, ma io non centro nulla", ha detto Erdogan.

    Erdogan, nota il quotidiano, ha fatto queste dichiarazioni sullo sfondo dei negoziati in corso a Washington del comitato turco-americano per risolvere i problemi in sospeso tra i due alleati.

    Tra i problemi che saranno discussi c'è l'operazione militare turca ad Afrin, in Siria, contro i curdi.

    Correlati:

    S-400 russi in Turchia, Ankara minaccia gli USA di reagire in caso di sanzioni
    S-400 alla Turchia, esperto: la NATO deve accettare la sconfitta
    La NATO mette in guardia la Turchia dalle conseguenze per i lanciamissili russi S-400
    Tags:
    operazione militare, curdi, Supporto, tensione, relazioni, Recep Erdogan, USA, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik