01:43 17 Ottobre 2018
Crimea

Crimea e Kuban sono pronti a sviluppare insieme il turismo

© Sputnik . Alexey Malgavko
Mondo
URL abbreviato
1190

La repubblica di Crimea e l’oblast di Krasnodar uniranno i loro sforzi per sviluppare il settore del turismo. Lo ha dichiarato a Sputnik il ministro crimeano del Turismo Vadim Volchenko.

Volchenko ha fatto sapere che oggi tra le due regioni sarà firmato un accordo di cooperazione nell'ambito della mostra turistica internazionale Intourmarket-2018 di Mosca.

"Abbiamo già accordi su eventi promozionali congiunti, sul sostegno comune alle informazioni e sulla riduzione del costo dei voli domestici", ha detto il ministro.

Egli ha spiegato che entrambe le regioni intendono anche cooperare nella sfera della legalizzazione business turistico, dello sviluppo del turismo balneare e degli eventi, così come nel settore alberghiero.

"Nonostante abbiamo flussi turistici simili, non competiamo ma interagiamo. È possibile sviluppare prodotti turistici comuni, anche per i turisti stranieri che vogliono visitare Sochi e poi in Crimea. Tutte le prospettive possono funzionare per entrambe le regioni", ha aggiunto Volchenko.

Correlati:

I Mondiali di calcio 2018 stimoleranno il turismo in Russia nel 2019
Turismo, Mosca è la meta turistica più economica tra tutte le capitali europee
Sempre più turisti stranieri si recano in Russia
Tags:
Cooperazione, sviluppo, turismo, Russia, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik