10:45 23 Maggio 2018
Roma+ 18°C
Mosca+ 19°C
    Missile Topol

    Esperto: Russia e USA potrebbero preparare un "successore" al New START

    © Sputnik . Alexandr Kryazhev
    Mondo
    URL abbreviato
    3100

    Russia e Stati Uniti, in caso di adeguata decisione politica da entrambe le parti, potrebbero in futuro per preparare un nuovo accordo dopo la scadenza dell'attuale New STrategic Arms Reduction Treaty (New START). Lo ha dichiarato a Sputnik l'esperto militare russo Igor Korotchenko.

    "Questo nuovo accordo dovrebbe limitare non solo il dispiegamento delle armi strategiche offensive, ma anche di essere interconnessi con vincoli contrattuali sullo sviluppo del sistema di difesa missilistica globale degli Stati Uniti ", ha detto Korotchenko.

    L'esperto ha osservato che la presenza nell'arsenale russo di armi strategiche moderne — quelle presentate da Putin nel suo messaggio al parlamento — spinge gli Stati Uniti a proseguire il dialogo con la Russia in questo campo e di mantenere contatti reali su questioni di sicurezza globale.

    In precedenza, un gruppo di senatori democratici statunitensi si sono appellati al Segretario di Stato Rex Tillerson al fine di sollecitare la Russia ad avviare un dialogo sulla stabilità strategica.

    Il trattato New START, siglato fra Russia e Stati Uniti nel 2010, è entrato in vigore il 5 febbraio 2011. Esso stabilisce che ciascuna parte ridurre i loro arsenali nucleari L'accordo scade nel 2021.

    Correlati:

    Al Pentagono ipotizzano quando la Russia sarà più forte degli USA in Europa
    Appello al dialogo con la Russia di alcuni senatori USA dopo parole di Putin su nuove armi
    Pentagono riconosce inefficacia difesa anti-missile USA contro missili di Russia e Cina
    Tags:
    armi nucleari, accordo, trattato, esperto, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik