01:34 17 Ottobre 2018
Caccia americano F-35 Lightning II

Solo la metà degli aerei USA di 5° generazione pronta a volare

© Foto : Public Domain
Mondo
URL abbreviato
860

Solo il 51% dei cacciabombardieri F-35 Lightning II è pronto a decollare, ma allo stesso tempo gli analisti sostengono che è una cosa normale.

Secondo il direttore dell'ufficio governativo per il programma di sviluppo del caccia F-35 Lightning II, solo poco più della metà dei 280 caccia prodotti sono al momento pronti al combattimento. Il vice ammiraglio Mat Winter ha detto che solo il 51% degli aerei consegnati all'aviazione, alla marina, ai marines e ai clienti internazionali sono pronti per volare, mentre gli aerei più vecchi hanno i maggiori problemi, segnala Popular Mechanics.

Queste statistiche non sono una novità per un nuovo aereo dell'aviazione americana.

Quasi tutti i progetti al momento del lancio e nei successivi anni avevano la caratteristica di essere poco preparati al combattimento e di essere alle prese con i "problemi di gioventù" e la loro soluzione.

La stessa situazione viene osservata in altri Paesi.

Tra le altre cose, il caccia-bombardiere F-35 è caratterizzato da un contesto di "sviluppo parallelo", quando nuovi velivoli vengono prodotti simultaneamente e quelli vecchi vengono migliorati sia tecnicamente sia sostituendo il software: alla fine risulta che i velivoli prodotti più recentemente sono tecnicamente molto più efficienti ed affidabili di quelli creati nelle fasi iniziali.

Correlati:

Gli esperti hanno confrontato il caccia russo Su-35 con l'F-35 americano
Caccia americano F-35 ha perso pezzi durante un volo in Giappone
Il Times rivela i costi nascosti degli F-35 per le casse di Londra
Quali sono le possibilità dell’F-35 americano in combattimento contro il russo Su-35?
NI: per gli F-35 "problematici" servono ancora 1,7 miliardi di dollari
Bocciatura per gli F-35: “non adatti alla guerra, un disastro nazionale”
Perchè l'F-35 americano non batterà mai caccia russo S-35 nemmeno tra 1 milione d'anni
Tags:
Difesa, Sicurezza, F-35, Aviazione, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik