18:57 23 Maggio 2018
Roma+ 22°C
Mosca+ 22°C
    L'Altare della Patria a Roma

    Mosca ha commentato i risultati delle elezioni in Italia

    © Fotolia / fabiomax
    Mondo
    URL abbreviato
    14431

    Il Cremlino ritiene le elezioni del Parlamento italiano una questione interna del paese ed esprime la speranza di salvare le relazioni amichevoli tra Mosca e Roma, ha detto il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.

    "Crediamo che le elezioni siano assolutamente una questione interna dell'Italia, è sovrano diritto dei cittadini italiani votare per quelle forze politiche, in cui vedono il futuro del loro paese" ha detto Peskov.

    Ha anche detto che la Russia vuole che l'Italia rimanga un promettente partner per la Russia, affinché "l'Europa sia fiorente, in continua evoluzione e anche in buoni rapporti, basati su principi di reciprocità e di rispetto con la Russia".  

    Secondo i risultati ufficiali, quasi terminati, i vincitori sono la coalizione di centro-destra, con a capo la Lega, che guadagna il 37% dei voti, e il Movimento 5 Stelle con il 32%. Il Partito Democratico, negli ultimi cinque anni al potere, di centro-sinistra, ha circa il 20% dei voti.

    Il leader della Lega, Matteo Salvini ha forti opinioni sulla migrazione e critica l'UE. Questo partito spesso viene inserito tra gli euroscettici.

    Correlati:

    Elezioni 4 marzo, i primi dati
    Elezioni politiche: Renzi e Berlusconi hanno votato (VIDEO)
    Ucraina, Klimkin minaccia sanzioni per le elezioni presidenziali russe in Crimea
    Tags:
    elezioni, Elezioni, Dmitry Peskov, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik