17:58 17 Ottobre 2018
Soldati dell'esercito cinese

Perchè la Cina aumenta la spesa militare?

© REUTERS / Stringer
Mondo
URL abbreviato
2161

Secondo gli esperti intervistati da Sputnik, l'aumento della spesa militare di Pechino è legato al peggioramento della situazione geopolitica nel Mar Cinese Meridionale, nonché alla più grande riforma militare nella storia recente della Cina.

Così hanno commentato il rapporto del governo cinese pubblicato oggi, secondo cui nella bozza di bilancio del 2018 Pechino prevede un aumento delle spese militari dell'8,1%, fino a 175 miliardi di dollari rispetto all'anno precedente.

Igor Korotchenko, direttore del centro d'analisi del commercio mondiale di armi, ha espresso il parere secondo cui l'aumento della spesa militare previsto è legato alla situazione nel Mar Cinese Meridionale, dove permane il rischio di provocazioni americane e dei suoi alleati nella regione contro la Cina.

"La Cina intende opporre il suo potenziale militare alla crescita della forza militare statunitense. Inoltre la Cina, insieme alla Russia e agli Stati Uniti, è nella troika delle potenze mondiali che conducono ricerche per lo sviluppo di nuove armi: anche questo richiede fondi".

La Cina e diversi Paesi della regione — Giappone, Vietnam e Filippine — hanno diversi punti di vista sui confini marittimi e rivendicazioni territoriali sulle isole del Mar Cinese Orientale. Pechino ritiene che le Filippine e il Vietnam sfruttino consapevolmente il sostegno degli Stati Uniti per fomentare l'escalation nella regione.

Un'opinione simile è condivisa dal membro del consiglio d'esperti del collegio militare-industriale della Russia Viktor Murakhovsky.

L'interlocutore di Sputnik ha sottolineato che in questo modo Pechino reagisce al dislocamento dei complessi di difesa missilistici Thaad americani in Giappone e Corea del Sud, nonché alla presenza nel Mar Cinese Meridionale delle navi militari americane dotate dei sistemi Aegis.

Allo stesso tempo l'esperto ha osservato che la ragione principale per la crescita delle spese militari di Pechino è la più grande riforma delle forze armate, ideata per ridurre il personale dell'esercito e allo stesso tempo dotare tutte le varie componenti dell'esercito dei mezzi tecnologici più avanzati.

Correlati:

“La Cina sta creando un esercito super-moderno”
Xi Jinping: la Cina deve creare l’esercito più potente della storia del proprio paese
La Cina ridurrà il suo esercito di 200mila soldati
Tags:
Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Esercito Cina, USA, Mar Cinese Meridionale, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik