06:50 19 Ottobre 2018
Javelin

L'Ucraina non pagherà i lanciamissili americani Javelin

© AFP 2018 / DOD
Mondo
URL abbreviato
5215

L'Ucraina non pagherà le consegne dagli Stati Uniti di missili anticarro Javelin. Questo è stato riportato dal membro del parlamento ucraino e del Fronte popolare, Dmitry Tymchuk.

"Così, l'ultimo passo è stato fatto: Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha approvato la vendita di missili ucraini e sistemi anticarro Javelin e di missili (37 lanciatori e 210 missili). Si osserva che non sarà a carico del nostro bilancio, ma a carico del budget degli aiuti militari degli Stati Uniti all'Ucraina" ha scritto Tymchuk.

Il deputato ha anche sottolineato che "che per un paese in guerra le armi non sono mai abbastanza, soprattutto quando si tratta di moderni modelli di armi ad alta tecnologia, e anche a carico della nazione che ci aiuta."

In precedenza si è appreso che il Dipartimento di Stato americano ha approvato la vendita in Ucraina di 37 sistemi missilistici Javelin e 210 missili per $47 milioni. Gli specialisti americani addestreranno il personale militare ucraino per usare le armi.

Correlati:

Progettista: la superiorità del Kornet rispetto allo Javelin USA
USA: aiuti militari a Ucraina non limitati a missili Javelin
I “Javelin” non salveranno Kiev in caso di guerra con la Russia
Tags:
Armi, Armi all'Ucraina, Armi, Armi all'Ucraina, Armi, Dipartimento di Stato, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik