23:36 18 Agosto 2018
Ri Yong Ho, il ministro Esteri della Corea del Nord

La Corea del Nord è pronta al dialogo con gli USA, ma senza precondizioni

© AP Photo / Mark Schiefelbein
Mondo
URL abbreviato
5141

La Corea del Nord è disposta a dialogare con gli Stati Uniti solo se Washington non chiederà l'adempimento di condizioni preliminari. Lo ha riferito l’agenzia di informazione statale nordcoreana citando il ministero degli Esteri.

"In decenni di negoziati fra Corea del Nord e Stati Uniti non c'è stata una volta in cui gli Stati Uniti non hanno posto eventuali pre-condizioni. E in futuro sarà lo stesso", ha detto il portavoce del ministero.

Egli ha osservato che la Corea del Nord "è pronta a risolvere pacificamente e diplomaticamente i problemi attraverso il dialogo e i negoziati". Inoltre il portavoce ha aggiunto che Pyongyang intende discutere la questione "su un piano di parità".

Il ministero degli Esteri nordcoreano ha definito ridicola l'intenzione di Washington di pretendere come requisito per il dialogo con Pyongyang il ridimensionato del programma nucleare nordcoreano.

La scorsa settimana, la presidenza della Corea del Sud ha diffuso un messaggio che parlava della disponibilità della Corea del Nord ad avviare un dialogo con gli Stati Uniti. Durante una riunione con il presidente della Corea del Sud, la delegazione nordcoreana ha espresso l'opinione che le relazioni inter-coreane dovrebbero svilupparsi simultaneamente con le relazioni tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti.

Il presidente Donald Trump, a sua volta, si è detto pronto per il dialogo con la Corea del Nord "solo a condizioni appropriate", e la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, ha sottolineato che i colloqui con Pyongyang dovrebbero portare a denuclearizzazione, altrimenti le sanzioni e le pressioni diplomatiche continueranno.

Correlati:

Corea del Nord: ogni blocco sarà considerato come un atto di guerra
USA intendono mantenere pressione su Corea del Nord
Rivista americana svela “l'arma più potente” della Corea del Nord
Tags:
condizioni, Dialogo, Corea del Nord, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik