00:09 13 Novembre 2018
Vladimir Putin e Silvio Berlusconi

Se Berlusconi vincerà le elezioni, la Russia tornerà ad avere un alleato chiave in Europa

© Sputnik . Aleksey Nikolskyi
Mondo
URL abbreviato
17346

Il risultato delle elezioni italiane avrà un impatto significativo non solo per l'Italia, ma anche per la Russia. Lo sostiene il quotidiano britannico The Independent.

Dopo la Brexit l'Italia sarà la terza economia più grande dell'Unione Europea, anche se alle prese con diverse difficoltà. Il tasso di disoccupazione giovanile ha raggiunto il 37% e tra la popolazione cresce il malcontento nei confronti dell'UE. Profondi disaccordi nella società italiana hanno portato a una campagna presidenziale "brutale e brutta". E l'"ombra" di Putin aleggi sui risultati elettorali.

Silvio Berlusconi è uno storico amico di Putin e della Russia, fatto che lo ha portato più volte a ribadire l'inutilità delle sanzioni contro Mosca e ad invocarne l'immediata cancellazione.

Nella coalizione con Berlusconi c'è un altro amico della Russia, nota la pubblicazione, Matteo Salvini, che di recente il leader della Lega è stato a Mosca per firmare un accordo di cooperazione con il partito di Putin "Russia Unita".

È probabile che le elezioni lascino un'Italia disunita e instabile, cosa che causerà preoccupazione tra nell'UE e in altri paesi occidentali. Anche il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha espresso la sua preoccupazione affermando che Bruxelles dovrebbe prepararsi a un possibile governo "impraticabile" a Roma. Tuttavia, precisa la pubblicazione, se Berlusconi tornerà al governo la Russia ritroverà un alleato chiave in Europa.

Correlati:

Die Welt: protetto di Berlusconi al Parlamento Europeo vuole riavvicinamento con la Russia
Berlusconi ha regalato a Putin per il suo compleanno un copriletto fatto a mano
Berlusconi su Trump e Putin, "la Russia deve essere un amico"
Tags:
alleato, elezioni, Elezioni politiche 2018 in Italia, Silvio Berlusconi, Vladimir Putin, Italia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik