05:30 19 Luglio 2018
L'intervento del presidente Putin all'Assemblea Federale

Esperto: l’Occidente strumentalizza il discorso di Putin sulle armi

© Sputnik . Grigory Sysoyev
Mondo
URL abbreviato
3133

Vladimir Olenchenko, ricercatore del Centro di studi europei dell’Accademia russa delle scienze, in un’intervista a RT ha commentato la dichiarazione congiunta di Donald Trump, Emmanuel Macron e Angela Merkel rilasciata dopo il discorso di Putin sulle armi.

"I paesi occidentali stanno cercando di dipingere il discorso del nostro presidente, la sua preoccupazione su come mantenere la stabilità nel mondo e preservare la nostra sovranità, come un fulmine a ciel sereno. Ma anche prima la situazione era molto drammatica. Ciò è dovuto, in primo luogo, alle decisioni della NATO nel periodo 2015-2016 relative al dislocamento di contingenti militari in Polonia e nei Paesi Baltici vicino i nostri confini. Secondariamente, stiamo adottando le stesse misure sanzionatorie prese degli Stati Uniti già dopo l'avvento di Trump alla presidenza", ha detto l'esperto.

Olenchenko ha aggiunto che prima del discorso di Putin le relazioni con l'Occidente non potevano essere definite produttive, perché si parlava continuamente di aumentare la pressione sulla Russia.

"L'Occidente sta cercando di capovolgere la situazione e far credere all'opinione pubblica come gli Stati Uniti, la Germania e la Francia per tutto il tempo hanno tirato la manica alla Russia per farla sedere al tavolo dei negoziati di pace, ma noi ci saremmo rifiutati di farlo", ha spiegato l'esperto.

Il primo marzo il presidente russo Vladimir Putin, parlando all'Assemblea federale, ha presentato le nuove armi russe. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, lo stesso giorno, ha detto che le nuove armi sono una garanzia di mantenimento della parità nucleare nel mondo.

Correlati:

Putin: la Russia possiede armi ipersoniche
Lavrov spera che in Europa si rifiutino di ospitare armi nucleari USA
A Kaliningrad, la flotta del Baltico presenterà nuove armi
Tags:
strumentalizzazione, dichiarazioni, Minaccia, Armi, Europa, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik