11:42 18 Novembre 2018
Il personale tecnico alla manutenzione dell'aereo russo nell'aeroporto Hmeimim in Siria.

La rivista ufficiale dell'esercito USA ha scritto sulla vittoria russa in Siria

© Sputnik . esclusiva, Dmitriy Vinogradov
Mondo
URL abbreviato
9331

La Russia "con impressionante efficienza, flessibilità e coordinamento delle azioni militari e politiche" ha ottenuto la vittoria in Siria. Lo afferma la rivista ufficiale dell’esercito statunitense Military Review.

L'articolo osserva che la Russia è riuscita a "rompere il monopolio del processo di Ginevra" — i colloqui di pace sulla Siria sotto gli auspici delle Nazioni Unite — e "la leadership diplomatica degli Stati Uniti". Per risolvere il conflitto siriano, i colloqui ad Astana non sono meno importanti. Inoltre, la Russia è stata in grado di stabilire relazioni produttive con quasi tutti i principali attori della regione, dall'Arabia Saudita all'Iran. Infine, il potere è rimasto nelle mani del presidente Bashar al-Assad, la cui posizione, dopo l'inizio della campagna russa, "è cresciuta tanto da poter dettare i termini della sua partecipazione ai colloqui di Ginevra".

"Questa è una chiara vittoria per la Russia, che converte i suoi progressi in contratti a lungo termine per le basi di Hmeymim e Tartous, nonché ha rafforzato la posizione delle società russe, che in futuro saranno in grado di svolgere un ruolo importante nella ricostruzione della Siria", afferma l'articolo.

 

Correlati:

Ministero della difesa russo: USA creano in Siria “riserva per i terroristi”
Siria, ambasciata russa: Washington non usi pretesti per attaccare
Il Ministero esteri: preoccupazione per persecuzione dei cristiani in Siria e in Iraq
Tags:
esercito, Articolo, Vittoria, USA, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik