01:45 21 Settembre 2018
Spazio

Lanciato il primo acceleratore ionico NICA a Dubna

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
474

Gli scienziati hanno lanciato il primo esperimento con l'acceleratore ionico NICA in costruzione all'istituto per la ricerca nucleare a Dubna.

Lo ha riferito il direttore dell'istituto del laboratorio di fisica delle alte energie, Vladimir Kekelidze,  

"Il primo esperimento è iniziato due giorni fa sui fasci derivati dall'attuale acceleratore superconduttore del nuclotrone, sulla base del quale è stato costruito. Oltre allo studio della materia barionica, che è in collisione con ioni pesanti, finora solo in fase embrionale, in parallelo risolviamo un interessante compito: l'interazione di due componenti di ogni nucleo, due nucleoni, quando la loro forza cambia il loro stato da propulsivo a repulsivo. Il programma del progetto NICA è iniziato" ha detto.

Nel primo esperimento, gli scienziati hanno intenzione di ricreare in laboratorio le condizioni dello stato della materia dell'Universo nei primi istanti dopo il Big Bang.

La costruzione del NICA è iniziata nel 2013, finirà entro il 2020. Ora, secondo Kekelidze, sono in corso i lavori per la fabbricazione e montaggio di singole parti dell'installazione. L'esperimento ha coinvolto scienziati provenienti da Russia, USA, Germania, Francia e Israele.

Correlati:

Gli scienziati cercano metodi per curare i futuri turisti spaziali
Gli scienziati hanno creato una nuova forma di acqua
Scienziati: la Crimea si sta "muovendo" verso la Russia
Tags:
Scoperta, scoperta, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik