03:03 25 Settembre 2018
Gazprom

Gazprom rescinde contratti con Naftogaz per la fornitura e transito di gas

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
7231

Gazprom ha preso la decisione di rescindere i contratti con Naftogaz per la fornitura e transito di gas, ha detto il presidente del consiglio di amministrazione della società russa, Aleksei Miller.

"L'arbitrato di Stoccolma, guidato da un doppio standard, ha preso un'asimmetrica decisione per i contratti della fornitura e di transito del gas a Naftogaz Ucraina. Pertanto, la decisione dell'arbitrato sostanzialmente viola l'equilibrio degli interessi delle parti secondo i contratti" ha sottolineato.

Secondo Miller, Gazprom non intende "risolvere i problemi economici dell'Ucraina".

"In questa situazione, la continuazione dell'attività dei contratti per la Gazprom è antieconomica e inutile", ha aggiunto. Gazprom immediatamente inizierà la procedura di risoluzione dei contratti con l'arbitrato di Stoccolma, ha detto Miller. Naftogaz non ha voluto commentare queste informazioni, sottolineando che ancora non hanno ricevuto alcun documento dalla Gazprom.

Controversia all'arbitrato

Mercoledì l'arbitrato di Stoccolma ha preso la decisione sulla controversia tra Gazprom e Naftogaz per quanto riguarda il contratto per il transito del gas. La corte si è espressa contro Gazprom in favore di Naftogaz per 4,637 miliardi di dollari a titolo di risarcimento per la non consegna del gas attraverso l'Ucraina. Tenendo conto della precedente sentenza in favore di Gazprom, l'importo gli arbitri lo hanno calcolato in base alla compensazione delle necessità, alla fine la società russa deve pagare all'Ucraina 2,56 miliardi. Gazprom non è d'accordo con questa soluzione.

Giovedi Gazprom ha detto che non fornirà gas all'Ucraina. L'azienda ha ricevuto dalla Naftogaz il pagamento anticipato a marzo, ma lo ha restituito a causa della mancanza di un accordo integrativo al contratto, necessario per l'inizio della fornitura.

Kiev, a sua volta, ha accusato Gazprom di non attuare la decisione dell'arbitrato di Stoccolma e ha intenzione di richiedere il risarcimento dei danni. L'Ucraina ha dichiarato che la ragione di tutto questo è la carenza di gas nel paese e ha limitato il consumo di carburante.

Correlati:

Petrolio, Gazprom Neft spera in accordo con Iraq su giacimento Barda
Gazprom: partner UE intenzionati ad abbandonare il percorso ucraino
Gazprom: la piena soddisfazione della richiesta di Naftogaz rovinerebbe l'Ucraina
Tags:
Gas, Gazprom, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik