20:15 20 Aprile 2018
Roma+ 21°C
Mosca+ 13°C
    Petro Poroshenko

    Poroshenko: fissare nella costituzione l'aspirazione dell'Ucraina verso NATO e UE

    © AFP 2018 / WOJTEK RADWANSKI
    Mondo
    URL abbreviato
    14214

    Il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko in una conferenza stampa ieri ha proposto di fissare nella costituzione del paese l'integrazione euro-atlantica dello stato.

    "Stiamo discutendo la possibilità fissare l'integrazione europea e euro-atlantica nella nostra costituzione" ha detto Poroshenko.

    Il capo dello stato ucraino ha sottolineato che "l'impegno per l'adesione all'UE e alla NATO sarebbe possibile fissarlo nel preambolo della costituzione". Per questo, secondo Poroshenko, c'è bisogno del supporto di due terzi dei deputati della Verkhovna Rada. Il presidente ucraino ha sottolineato che "entrambe le idee sono consolidate nella società", e cambiare la costituzione del paese "potrebbe diventare un'assicurazione contro eventuali sorprese e di importanza fondamentale per tutte le forze politiche per gli anni a venire".

    In precedenza Poroshenko ha introdotto alla Verkhovna Rada un disegno di legge sulla sicurezza nazionale, che deve fissare "mosse strategiche" sulla strada di ingresso del paese nella NATO. Nel mese di gennaio, il leader ucraino ha dichiarato che in breve tempo nel paese si terrà il referendum per l'adesione alla NATO e alla UE.

    Correlati:

    Media ucraini esortano Poroshenko a fermare annullamento di libertà di parola
    Mosca reagisce all'intervento antirusso del presidente ucraino Poroshenko a Monaco
    Kiev: marcia per l'impeachment Poroshenko, organizzata da Saakashvili (VIDEO)
    Tags:
    Riforma costituzionale in Ucraina, Petro Poroshenko, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik