10:29 16 Luglio 2018
Un campo di frumento.

In una fortezza artica un milione di semi di piante provenienti da tutto il mondo

© Sputnik . Artem Kreminsky
Mondo
URL abbreviato
331

La banca mondiale agricola ha nella sua collezione fino a 1 milione di semi di piante. Lunedì più di 70 000 nuovi semi di cereali sono stati consegnati all'archivio, che si trova nel centro della montagna sull'isola di Spitsbergen, nell'Oceano Artico.

Tra questi semi ci sono prevalentemente cereali: rare varietà di riso, grano e mais. Ad esempio, il tipo di seme estone di cipolla, patate e orzo, utilizzato durante la preparazione della birra irlandese. I piselli dagli occhi neri, la principale fonte di proteine in Africa e in Asia Meridionale, le arachidi Bambara resistenti alla siccità. Di conseguenza, il numero di semi in archivio è aumentato fino a 1 059 646.

Il 26 febbraio il deposito sotterraneo globale dei semi ha compiuto dieci anni.

Gli scienziati stimano che nelle banche genetiche in tutto il mondo ci sono circa 2,2 milioni tipi di cereali, che si prevede di conservare a Svalbard, scrive la BBC.

"La conservazione di una grande quantità di semi significa che gli scienziati avranno le migliori opportunità per lo sviluppo di colture nutrienti e climaticamente sostenibili che possono garantire, alle generazioni future, non solo di sopravvivere ma prosperare" ha detto Marie Haga, direttore esecutivo della fondazione Crop Trust.

Correlati:

Turchia, ministro Agricoltura vuole svolta nei rapporti commerciali con la Russia
Russia e Bolivia sviluppano la cooperazione su energia, trasporti e agricoltura
Media: il riscaldamento globale renderà la Russia un colosso dell’agricoltura
Tags:
agricoltura, agricoltura, Artico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik