02:53 25 Aprile 2018
Roma+ 14°C
Mosca+ 9°C
    Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov

    Lavrov spera che in Europa si rifiutino di ospitare armi nucleari USA

    © Sputnik . Evgeny Biyatov
    Mondo
    URL abbreviato
    20241

    Il ministro degli Esteri russo Serghej Lavrov spera che i cittadini d'Europa riusciranno a dire un forte "no" al collocamento sul loro territorio di armi nucleari americane.

    "Spero che i cittadini europei riescano a dire un fermo "no" al collocamento sul loro territorio di armi di distruzione di massa, per di più proprietà di uno stato, che le ha usate contro la popolazione di Hiroshima e Nagasaki" ha detto Lavrov, parlando alla conferenza per il disarmo a Ginevra.

    Secondo lui, la Russia non dispiega armi nucleari tattiche, non è in corso il loro perfezionamento per il loro utilizzo. "Le abbiamo concentrate in banche centrali di stoccaggio sul territorio nazionale. A queste condizioni la presenza di armi nucleari USA in Europa pronte all'uso tattico non solo è un rudimento da "guerra fredda", ma è chiaramente una posizione aggressiva", ha aggiunto.

    Correlati:

    Siria, Lavrov: Preoccupati da tentativi USA di dividere il paese
    Russia, Lavrov in visita ufficiale in Slovenia
    Lavrov: gli USA vogliono restare per sempre in Siria
    Tags:
    nucleare, Possibilità di usare armi nucleari, Sergej Lavrov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik