19:15 17 Luglio 2018
Marines USA

"La Terza Guerra Mondiale doveva già iniziare, ma è in ritardo"

© AP Photo / Sakchai Lalit
Mondo
URL abbreviato
14634

I ricercatori dell'Università del Colorado sostengono che il momento ideale per lo scoppio di una guerra su scala globale è passato da molto tempo, tuttavia non è possibile escludere completamente questo evento.

I ricercatori dell'università del Colorado hanno affermato che la lunga pace, instaurata dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, può essere solo una pausa "statistica" prima di una grande guerra. I ricercatori hanno deciso di fare riferimento alle statistiche: dal 1823 al 2003 il numero di conflitti piccoli e medi con la partecipazione di uno o più paesi è in costante crescita.

Gli scienziati ritengono che la Terza Guerra Mondiale sia ancora possibile nonostante la forte dipendenza economica che lega tutti i Paesi. Controversie territoriali o altri motivi moltiplicati per il numero significativo di armi nucleari possono portare l'umanità alla distruzione.

Correlati:

Professore americano ipotizza dove potrebbe scoppiare la terza guerra mondiale
"Nel 2018 la peggiore crisi umanitaria dalla Seconda Guerra Mondiale"
USA intendono provocare la terza guerra mondiale
Un terzo degli americani crede che gli USA si avvicinino alla Terza Guerra Mondiale
“Missili ipersonici possono far scoppiare Terza Guerra Mondiale per decisioni avventate”
Tags:
Storia, Difesa, Sicurezza, Guerra, Geopolitica
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik