13:54 22 Ottobre 2018
La bandiera della Cina

La proposta cinese: togliere le limitazioni di durata del mandato del presidente

© Sputnik . Eugeniya Novozhenina
Mondo
URL abbreviato
441

Il Comitato Centrale comunista cinese ha presentato oggi la proposta di eliminare dalla Costituzione del paese il punto in cui è indicato che il presidente e il vice presidente della repubblica popolare "possano occupare le loro cariche per non più di due mandati consecutivi", ha riferito l'agenzia Sinhua.

Se questa proposta sarà esaminata e adottata, l'attuale leader del paese Xi Jinping sarà in grado di rimanere al suo posto non solo per i prossimi cinque anni, ma anche più a lungo. Oltre a questo, il Comitato Centrale cinese ha proposto di apportare idee del presidente Xi Jinping sullo sviluppo del socialismo con caratteristiche cinesi in una nuova era per la costituzione dello stato. Nel mese di ottobre dello scorso anno a seguito del 19 ° Congresso comunista cinese a Pechino le idee attuali del leader sono state apportate allo statuto del Partito comunista cinese, dopo il sostegno unanime al voto.

La dichiarazione per la proposta del Comitato centrale è avvenuta dopo la riunione del Politburo del Comitato centrale che si è svolto sabato, lunedì a Pechino inizierà la sessione di tre giorni di sessione plenaria del Comitato centrale comunista, dove saranno discusse proposte di modifica della Costituzione e altri documenti che è necessario presentare, in occasione dell'annuale Congresso nazionale del popolo.

L'attuale leader cinese è in carica dal 2012 e secondo la Costituzione deve rimanere in carica fino al 2023.

Correlati:

Russia e Cina hanno sottratto agli USA la supremazia aerea
Ammiraglio americano invita gli USA a prepararsi a guerra contro la Cina
L’asse tra Cina e Russia sta eliminando la superiorità militare degli Usa e dell’Occidente
Tags:
presidenza, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik