16:29 20 Ottobre 2018
Manifestazione a difesa delle scuole russe a Riga

A Riga svolta manifestazione a difesa delle scuole russe

© Sputnik . Sergei Melkonov
Mondo
URL abbreviato
7140

Sabato circa 3mila persone sono scese in strada a Riga per prendere parte alla manifestazione in difesa delle scuole russe in Lettonia. Lo hanno dichiarato a Sputnik dalla sede degli organizzatori della manifestazione.

I partecipanti hanno mostrato cartelli con scritte come "Le scuole russe devono restare", "No all'assimilazione", "Anche noi siamo la Lettonia".

Gli organizzatori dell'evento sono intervenuti con comizi, anche l'eurodeputata lettone Tatiana Ždanoka è intervenuta.

Le prossime manifestazioni di protesta sono previste per il prossimo 10 marzo.

In Lettonia vivono poco meno di due milioni di persone, circa il 40% della popolazione è russofona. Nel Paese baltico la lingua di stato è lettone. Il russo ha lo status di lingua straniera.

Correlati:

Lettonia, banchiere propone di abbandonare la lingua russa per il bene del paese
I media hanno raccontato come i russi arriveranno al potere in Lettonia
In Lettonia legge equipara veterani SS e Armata Rossa, indignazione a Mosca
In Lettonia raccolta firme per smantellare monumento ai soldati sovietici
Lettonia, governo approva nuovo piano di mobilitazione in caso di guerra
Tags:
Russofobia, Società, Istruzione, lingua russa, Proteste, Manifestazione, Paesi Baltici, Lettonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik