09:47 24 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 21°C
    Julian Assange

    La Gran Bretagna non è pronta a cooperare con l’Ecuador sul caso Assange

    © REUTERS / Peter Nicholls
    Mondo
    URL abbreviato
    316

    Il ministro degli Esteri dell'Ecuador Maria Fernanda Espinosa ha annunciato che la proposta delle autorità ecuadoriane a quelle britanniche per collaborare e risolvere il caso Assange non ha portato risultati. Lo riferisce l'agenzia Andes.

    La proposta di collaborazione avrebbe potuto contribuire a trovare una soluzione al caso di Juliane Assange, il fondatore di WikiLeaks che da più di cinque anni vive nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra.

    "Una collaborazione ha bisogno di due parti. l'Ecuador è pronto, ma l'altra parte no", ha detto la Espinosa.

    Il ministro ha sottolineato che l'Ecuador continuerà a difendere gli interessi di Assange.

    Nel novembre 2010 il tribunale di Stoccolma spicca un mandato d'arresto contro Julian Assange con l'accusa di stupro. Il mese successivo Assange si presenta spontaneamente negli uffici di Scotland Yard e viene arrestato in seguito al mandato di cattura europeo. In seguito il reato di stupro cade in prescrizione. Nel frattempo la Svezia presenta una richiesta di estradizione alle autorità britanniche, che secondo alcune fonti sarebbe finalizzata a estradarlo in realtà negli Stati Uniti dove lo attende un processo per spionaggio legato a WikiLeaks. Il 16 dicembre, dopo nove giorni di carcere, Assange viene rilasciato su cauzione, e la decisione sulla richiesta di estradizione rimandata. L'accusa per spionaggio, negli Stati Uniti, potrebbe costare ad Assange l'ergastolo o perfino la pena di morte.

    Nel novembre 2011 l'Alta corte di Londra dà il via libera all'estradizione richiesta dalla Svezia. Subito dopo che la Corte Suprema britannica rigetta il ricorso contro l'estradizione, nel giugno 2012, Assange si rifugia presso l'ambasciata dell'Ecuador a Londra, chiedendo asilo politico in quanto perseguitato.

    Correlati:

    Assange offre ricompensa per informazioni su attacco contro polizia in Ecuador
    Media: perché gli ecuadoriani volevano sfrattare Assange dall'ambasciata
    Julian Assange potrebbe aver ottenuto la cittadinanza dell'Ecuador
    Tags:
    risoluzione, collaborazione, Julian Assange, Ecuador, Gran Bretagna
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik