08:19 23 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
903
Seguici su

Il portavoce del ministero degli Esteri tedesco Rainer Broglie ha annunciato un accordo preliminare per tenere oggi una nuova riunione del Consiglio di sicurezza dell'Onu sulla Siria.

"Oggi avrà luogo un'altra seduta del Consiglio di sicurezza", ha detto Broglie in una conferenza stampa, aggiungendo che Berlino "non riesce a capire il motivo per cui il Consiglio di Sicurezza non ha può adottare una risoluzione "sulla Siria.

In precedenza, la Svezia e la delegazione del Kuwait hanno fatto circolare al Consiglio di Sicurezza una bozza di risoluzione che impone 30 giorni di cessate il fuoco in Siria per la fornitura di assistenza umanitaria. Il regime di cessate il fuoco deve entrare in vigore 72 ore dopo l'adozione della risoluzione. Secondo l'iniziativa proposta, 48 ore dopo il cessate il fuoco le Nazioni Unite dovrebbero iniziare a distribuire gli aiuti umanitari.

In una riunione del Consiglio di sicurezza dell'ONU la Russia ha proposto di non stabilire alcun limite al cessate il fuoco e di imporre alle parti di "fermare la collisione nel più breve tempo possibile, per dar prova di moderazione e di lavorare su immediato de-escalation e forti pause umanitarie in Siria per almeno 30 giorni" per la sicurezza delle operazioni umanitarie.

 

Correlati:

USA: responsabilità di Sputnik e RT per la cessazione della violenza in Siria
Gli USA non escludono attacco alle Forze Armate in Siria
Siria, Pentagono: Nessuna minaccia da caccia russi Su-57
Tags:
seduta, assistenza umanitaria, cessate il fuoco, Situazione in Siria, Consiglio di Sicurezza ONU, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook