Widgets Magazine
18:24 20 Luglio 2019
Margarita Simonyan, caporedattore di Rossiya Segodnya

Simonyan commenta il consiglio del Dipartimento USA a cercare risposte da RT e Sputnik

© Sputnik . Aleksey Nikolsky
Mondo
URL abbreviato
3131

La capo redattrice di Mia Rossia Sevodnja e del canale televisivo RT Margherita Simonyan ha commentato le parole della rappresentante ufficiale del dipartimento di Stato USA Heather Nauert, che ha detto ai giornalisti di fare domande sulla Siria al presidente della Russia, e anche al canale televisivo RT e all'agenzia Sputnik.

"Prima, quando al Dipartimento di Stato non avevano risposte, dicevano che avrebbero chiesto all'ufficio. Ora sono alla ricerca di risposte da RT e Sputnik. Non è male" ha detto.

Secondo Heather Nauert, Sputnik e RT  "hanno la responsabilità" per la cessazione della violenza in Siria. Tuttavia, la portavoce del Dipartimento di Stato americano non ha spiegato di che tipo di responsabilità si tratta. 

Alla fine di gennaio, il segretario di stato USA Rex Tillerson ha accusato le autorità siriane in uso di armi chimiche a Ghouta est e la Russia, che presumibilmente "copre" il regime di Bashar Assad. In risposta, il ministero della Difesa russo ha dichiarato che le accuse contro Damasco si basano esclusivamente su voci, messaggi dei social network e testimonianze di militanti, il Cremlino ha sottolineato che sono infondate, poiché gli USA non hanno presentato alcuna prova.

Correlati:

Simonyan ammette possibile contrattacco a divieto di pubblicità per RT su Twitter
La Simonyan risponde alle accuse dell'ex-ambasciatrice USA all'ONU contro la Russia
Simonyan su FBI contro Sputnik: la libertà di parola si rivolta nella tomba
Tags:
RT, Margarita Simonyan, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik