11:50 23 Aprile 2018
Roma+ 13°C
Mosca+ 2°C
    Sede del ministero degli Esteri della Russia

    Ministero degli Esteri russo segnala decine di feriti tra propri concittadini in Siria

    © Sputnik . Ramil Sitdikov
    Mondo
    URL abbreviato
    13111

    Durante i recenti scontri militari in Siria, diverse decine di russi e cittadini dei Paesi della CSI sono rimasti feriti, ha comunicato il ministero degli Esteri della Federazione Russa.

    "Come già accennato, ci sono cittadini russi in Siria che si sono trasferiti lì per vari scopi e motivazioni personali. Non è compito del ministero degli Esteri valutare la legalità e la correttezza di tali decisioni", chiarisce il dicastero diplomatico di Mosca.

    Il ministero degli Esteri ha sottolineato che tra i partecipanti agli scontri non c'erano militari russi. Allo stesso tempo tutte le vittime sono state aiutate a tornare in Russia.

    Correlati:

    Siria, Lavrov: Preoccupati da tentativi USA di dividere il paese
    Telefonata tra Putin ed Erdogan: discussa la situazione in Siria
    Siria, portavoce Erdogan: arrivo soldati Assad ad Afrin? Propaganda
    NI: la Turchia sta cercando di mettere Russia e Iran contro gli USA in Siria
    La Russia in Siria tra Israele e l’Iran
    National Interest invita gli USA a cambiare strategia in Siria
    Tags:
    Società, Bombardamenti in Siria, crisi in Siria, Il Ministero degli Esteri della Russia, Russia, Siria
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik