11:22 21 Aprile 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 14°C
    Aereo da ricognizione americano Boeing OS-135B

    Media: USA risparmieranno sui satelliti per proteggersi dai missili russi

    © Foto: Airwolfhound
    Mondo
    URL abbreviato
    606

    L’aeronautica USA intende abbandonare la costruzione di aerei da ricognizione e smetterà di lanciare costosi satelliti a favore della creazione di una rete informativa unificata. Il motivo sono le preoccupazioni per i missili ad alta precisione russi e cinesi. Questo è stato segnalato dal portale SpaceNews.

    I piani militari statunitensi intendono rendere il sistema di raccolta dati dell'Air Force più tecnologico e compatto. L'Air Force teme che gli attuali sistemi di intelligence esistenti, come il Boeing E-8 JSTARS, siano bersagli facili per i sistemi di difesa aerea avanzati e per i missili ad alta velocità realizzati in Russia e Cina.

    A questo proposito, l'accento è posto sulla creazione di un sistema informativo in grado di integrare i dati provenienti da sensori sia terrestri che aerei, velivoli leggeri, droni, e satelliti economici  sono una sostituzione "intelligente", scrive il giornale.

    Il costo del programma attuale è stimato a sette miliardi di dollari. L'esercito stima che il nuovo progetto avrà un costo inferiore e ridurrà i rischi di perdere costosi velivoli spaziali vulnerabili ad attacchi da potenziali avversari. Inoltre, l'Air Force vuole attirare più appaltatori commerciali nell'attuazione dell'ordine per nuovi sistemi, il che ridurrebbe la costante dipendenza dalle grandi aziende che operano nel complesso militare-industriale.

    "Questo progetto di bilancio mostra come vogliamo gestire il sistema di comando di combattimento e controllare il sistema integrato di raccolta dei dati dal cielo, terra e lo spazio più adatto per i nostri scopi" la testata riporta le parole del segretario dell'Air Force Heather Wilson.

    Correlati:

    USA temono il “distruttore di satelliti” russo
    Olandese fotografa in cielo 2 satelliti sovietici con batterie nucleari
    Spazio, tutti in orbita gli 11 satelliti lanciati di base russa (VIDEO)
    Giappone, lanciato missile vettore con due satelliti a bordo
    Tags:
    Guerra, Intelligence, Ricognizione, Ricognitore, intelligence, difesa aerea, Aeronautica USA, Heather Wilson, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik