06:26 25 Giugno 2018
Stazione Spaziale Internazionale

La NASA toglierà dalla Stazione Spaziale Internazionale il "robot-assassino"

CC BY 2.0 / NASA's Marshall Space Flight Center Follow
Mondo
URL abbreviato
628

I tecnici considerano "non sicura" la permanenza di un robot a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Il robot-astronauta della NASA era stato inviato a bordo della ISS già nel 2011 e dopo 4 anni che si era rotto: verrà smontato e riportato sulla Terra per le riparazioni. Il robot aveva il compito di eseguire comandi semplici, come effettuare le letture dei dispositivi e controllare la sicurezza dei componenti elettronici nel laboratorio del modulo Destiny.

I cavi di alimentazione del robot da lungo tempo creavano solamente mal di testa all'equipaggio della ISS, ma ora sono diventati una fonte concreta di grave pericolo:

l'analisi del sistema di alimentazione del robot ha permesso di scoprire che il dispositivo non solo non è in grado di eseguire i suoi compiti, ma potrebbe far scoppiare un incendio a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Gli astronauti della NASA Joseph Acaba e Mark Vande Hei hanno già smontato il robot e lo hanno imballato in un contenitore sigillato.

Ora i tecnici della NASA decideranno sulla Terra la cosa migliore da fare: riparare l'astronauta robot o toglierlo dal servizio.

Correlati:

La Russia potrebbe creare una stazione orbitale propria se verrà chiusa la ISS
Dopo la fine del lavoro della ISS nel 2024 la Russia farà offerte a società private
La navetta Progress viene lanciata verso la ISS (VIDEO)
Media: sulla superficie della ISS sono stati trovati batteri di origine extraterrestre
Guerra sanzioni, quali conseguenze se Russia non manda astronauti americani sulla ISS?
Tags:
Stazione Spaziale Internazionale, Scienza e Tecnica, Tecnologia, robot, ISS, NASA, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik