19:55 19 Giugno 2018
L'atleta russo Alexander Krushelnitsky

Dipartimento antidoping TAS apre il caso su atleta russo Krushelnytsky

© Sputnik . Vladimir Pesnya
Mondo
URL abbreviato
309

Il dipartimento antidoping del Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) ha aperto un caso in relazione al vincitore della medaglia di bronzo alle Olimpiadi 2018 di curling russo Aleksandr Krushelnytsky, si comunica sul sito ufficiale del tribunale.

Non è stata resa nota ancora la data dell'udienza del caso di Krushelnytsy.

In precedenza domenica il portavoce della squadra olimpica russa, Konstantin Vybornov ha comunicato che un atleta russo è sospettato di aver violato le regole antidoping dei giochi di Pyongyang, tuttavia né il nome dell'atleta, né la disciplina sono stati nominati.

Krushelnytsky e Anastasya Bryzgalova hanno vinto il bronzo alle Olimpiadi 2018 nel torneo a coppia mista.

Correlati:

Olimpiadi 2018, Yahoo Sports: Scusa Putin, ma oro non ne vedrai!
Olimpiadi 2018, gli atleti russi restituiscono popolarità a rock band americana
Olimpiadi 2018, membro CIO critica gli sportivi che snobbano gli atleti russi
Olimpiadi 2018, parco olimpico evacuato a causa di una tempesta
Tags:
sport, olimpiadi, doping, Olimpiadi 2018, Caso doping, Tribunale Arbitrale dello Sport (CAS/TAS), Krushelnytsy, Penisola coreana
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik