02:54 25 Aprile 2018
Roma+ 14°C
Mosca+ 9°C
    Radicali ucraini fuori la sede di Sberbank a Kiev

    Kiev: radicali lanciano pietre contro l’edificio della Cooperazione russo-ucraina (VIDEO)

    © Sputnik . STR
    Mondo
    URL abbreviato
    3113

    I membri del gruppo neonazista "Organizzazione dei nazionalisti ucraini" hanno lanciato pietre e uova contro l’edificio della Cooperazione russo-ucraina, Rossotrudnichestvo, a Kiev, riportano dei corrispondenti di RIA Novosti.

    Alcune dozzine di radicali si sono recati presso il palazzo di Rossotrudnichestvo lanciando contro pietre e uova, e imbrattando le finestre con vernice.

    Sulla strada per l'edificio del Rossotrudnichestvo, i radicali hanno rotto le finestre della filiale ucraina di Sberbank e hanno anche tentato di distruggere le finestre dell'edificio dell'Alfa-Bank lungo via Sagaydachnogo a Kiev. Dopodiché si sono diretti verso piazza Indipendenza (piazza Maidan).

    Vicino all'edificio del Rossotrudnichestvo e alle banche c'erano diverse centinaia di poliziotti in servizio, ma non interferivano con i radicali.

    Sabato, circa 30 rappresentanti di organizzazioni radicali hanno fatto irruzione nell'edificio di Rossotrudnichestvo e vi hanno organizzato un pogrom. Secondo il capo del Centro russo per la scienza e la cultura (RCSC) a Kiev, Konstantin Vorobyov, i radicali hanno causato ingenti danni materiali.

    Correlati:

    Consiglio della Federazione ha commentato l'attacco dei radicali al centro russo a Kiev
    Radicali intendono continuare blocco commerciale in Donbass
    In Ucraina i radicali hanno sequestrato una chiesa del Patriarcato di Mosca
    Tags:
    disordine, Radicali, Manifestazione, Sberbank, Rossotrudnichestvo, Kiev
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik